Cristina ha un suo Atelier a Castel Goffredo. “La passione per la moda è presente in me sin da quando ero piccolissima. Ricordo che disegnavo e creavo abiti per le bambole. Con le mie cugine si organizzava tutto quello che era il look, per poi fare una sfilata che vedeva i nostri genitori come spettatori. Dopo un percorso di studi come operatrice tecnico della moda a Mantova, ho iniziato a lavorare in una azienda dove disegnavo intimo senza cuciture. Ad un certo punto ho deciso di ritornare sui libri, iscrivendomi all’accademia di moda. Volevo fare qualcosa di diverso, di mio, che ha portato alla creazione del mio Atelier”.

No Comments Yet

Leave a Reply

Your email address will not be published.